Come scegliere una cantinetta vino?
Ecco i 3 punti da valutare per acquistare la giusta cantinetta.
 
1- LA CAPIENZA
É opportuno valutare innanzitutto quanto vino si intende conservare.
Esistono tantissimi modelli che possono contenere da 7 fino a 200 bottiglie. Di conseguenza anche la grandezza delle cantinette da vino, presenterà dimensioni diverse: dalla grandezza di un forno a microonde oppure con i volumi di un armadio. La scelta va fatta ovviamente in base al proprio spazio a disposizione.
 
 
2 – INCASSO o LIBERA ISTALLAZIONE
Dove andrà messa la cantinetta?
É molto importante sapere se la cantinetta andrà installata in qualche mobile o se verrà posizionata liberamente in qualche zona della casa. Nel primo caso, se opteremo per un’istallazione in cucina, nei mobili da soggiorno o in qualche particolare nicchia, dovremmo scegliere un modello da incasso. Al contrario, se la cantinetta verrà collocata distante da mobili e pareti potremmo scegliere un modello a libera istallazione.
 
 
3- LA TEMPERATURA
Nel mercato esistono modelli a mono o doppia temperatura.
Un modello a doppia temperatura sarà utile per chi deve conservare vini bianchi e rossi, o per avere una zona da dedicare alla refrigerazione e quindi al diretto consumo del vino. Una mono temperatura sarà perfetta per tutti gli intenditori che vorranno conservare in maniera ottimale il proprio vino.